Dopo quasi due anni di sosta forzata, causa Covid, riprende la formazione dei Maestri di vela solidale. Marinai, volontari ed educatori che operano nei progetti delle associazioni UVS si ritreranno a Rimini il 25/26/27 marzo per il corso di formazione. Oltre 50 gli iscritti a questa sessione formativa che inizierà Venerdì 25 con la plenaria dal titolo Vela solidale: principi e metodologie. Sabato e domenica saranno invece riservati ai due gruppi di lavoro: disabilità intellettivo relazionale, disabilità sensoriale, disabilità motoria (gruppo A); dipendenze, spettro autistico, penale minorile (gruppo B). Ogni tematica vedrà l’introduzione di uno o più relatori che forniranno una panoramica generale
sull’argomento per poi lasciare spazio, come sempre, al confronto e alla condivisione delle  esperienze delle diverse associazioni. A organizzare questa sessione è l’associazione Marinando Odv, già organizzatrice dell’ultimo incontro formativo pre Covid. Proprio agli effetti della pandemia su giovani, diversamente abili e fragili, sarà dedicata particolare attenzione.