logo_foto

Tuttinbarcabili, una festa riuscita

Come è ormai consuetudine, anche quest’ anno si è tenuta la veleggiata di Tuttinbarcabili.

10377362_10152323969564270_732147694271682249_n

L’evento, organizzato dall’associazione Marinando ONLUS, ha visto come protagoniste 23 barche a vela, i cui armatori si sono resi disponibili ad ospitare 120 giovani e meno giovani diversamente abili.

Dopo le operazioni d’imbarco, portate a termine anche grazie alla collaborazione offerta dall’associazione dei Cavalieri di Malta, la veleggiata ha preso il via.

Quella che doveva essere una tranquilla passeggiata in mare, al segnale di partenza dato dalla barca giuria, si è trasformata in “un’accanita” competizione, al termine della quale ciascuno vantava la propria posizione d’arrivo; in sintesi, nessuno sembrava disponibile ad occupare l’ultima posizione in classifica.

Dopo il classico momento di ristoro, alla presenza dell’Assessore Monti Martina, Presidente dell’Autorità Portuale di Ravenna l’Ing. Galliano Di Marco, al Comandante D’elia Leonardo in rappresentaza della Capitaneria di Porto Guardia Costiera, il Presidente Nazionale dell’Unione Italiana Vela Solidale Enzo Pastore,  il consigliere della Fondazione della Cassa di Risparmio di Ravenna il dott. Gianluigi Callegari e il Sig. Bambini della Soc. Bambini srl, si sono tenute le premiazioni.

Il presidente di Marinando Sante Ghirardi ringrazia sentitamente tutti gli armatori, i volontari e coloro che hanno in qualche modo contribuito a far sì che ancora una volta “Tuttinbarcabili” fosse “una festa per incontrare persone speciali”.