Brindisi ospiterà l'edizione 2016 di Marelibera

Screenshot_unione-vela-solidale

BRINDISI- L’impegno di “GV3 – a Gonfie Vele Verso la Vita”, associazione di promozione sociale, premiato dall’Unione Italiana Vela Solidale (UVS) che ha scelto Brindisi per organizzare il suo prossimo raduno nazionale.

Lo ha annunciato il  presidente Enzo Pastore intervenendo nel corso della inaugurazione della Brindisi-Corfù. La città di Brindisi accoglierà, tra un anno, le associazioni impegnate sul territorio nazionale con l’obiettivo di “portar per mare tutti e di non lasciare a terra nessuno” e, per raggiungere questo obiettivo, ha sollecitato i numerosi equipaggi presenti a prepararsi all’evento con apertura e disponibilità.

La città di Rimini, che quest’anno ha ospitato il raduno, passa il testimone a Brindisi e all’associazione GV3 che avrà il compito di organizzare l’evento.

Il presidente GV3 Valerio Quarta ha prontamente accettato la sfida, sicuro che la città di Brindisi ancora una volta si rivelerà accogliente ed aperta a iniziative di solidarietà come questa.

Il porto di Brindisi è infatti recentemente diventato un luogo preferenziale per le attività di vela solidale in quanto dotato di un’area di imbarco per disabili, un caso praticamente unico nell’Italia meridionale.